Dicktie, la cravatta del membro

La primavera porta sempre una ventata di rinnovamento ma questa volta ha creato una vera e propria rivoluzione.
Quante volte vi siete trovati a non aver voglia di indossare una cravatta ma siete stati costretti dalla circostanza?
E’ periodo di nozze, nella bella stagione fioccano inviti a comunioni, cresime e partecipazioni a matrimoni e c’è chi pur  potendo segliere tra tanti mesi becca sempre quello più caldo – agosto!
La regola impone di indossare la cravatta.
Quanti di voi, che non la amano particolarmente, parlando con la propria compagna hanno esclamato: “ma devo proprio metterla quella ————————biiiip————————– di cravatta”?
Bhè la moda e le nuove tendenze devono avervi sentiti inveire perché nè è stata creata una ad hoc per quel nome, la dicktie.
La cravatta da sempre must have nel guardaroba maschile, nel corso degli anni ha subito diverse evoluzioni, dalle prime sottilissime, a quelle più importanti come dimensioni e come nodi, di seta o di pelle ma con la dicktie abbiamo una svolta sostanziale, già perchè è proprio di forma che andiamo a parlare e come dice il nome, è una cravatta a forma di pene.

dicktie-cravatta-a-forma-di-pene-fantasia-su-fondo-rossodicktie-cravatta-a-forma-fallica-seta-rosa  

La dicktie sarà in vendita prossimamente e penso che spopolerà tra molti maschietti…
c’è chi sceglierà di indossarla per la festa di laurea del migliore amico, chi per l’addio al celibato, chi come scherzo da fare durante il banchetto del matrimonio del collega di ufficio e chi invece la indosserà semplicemente perchè non si vuole perdere l’ultimo trend in fatto di moda sexy 2014.
La cravatta a forma di membro, verrà commercializzata in tre varianti, tutte in seta, di cui due in tinta unita, rosa e nero ed una a fantasia su fondo rosso.

Non male vero l’idea della cravatta di forma fallica che pende dal vostro collo?
Il simbolo della virilità della forza e della sessualità messo in primo piano nell’outfit maschile.
Indossarla e vederla indossata non fa sicuramente lo stesso effetto, spece per chi, magari stringendoci la mano per presentarsi, se la dovesse trovare davanti!
Ritengo che in alcuni casi potrebbe avere anche un messaggio subliminale, come ad esempio se dovessimo scegliere di indossarla il giorno in cui abbiamo deciso di consegnare, al nostro tanto amato capo, la lettera di dimissioni, consci di andare a lavorare per la concorrenza… la cravatta parlerebbe da sola!

dicktie-versioni-cravatta-del-membro-2014

La dicktie sarà quindi un nuovo simbolo di virilità o modo alternativo per mandare a quel paese tutti quelli che capiteranno sulla nostra strada?

A. S.

Comments

comments