Moda uomo, scarpe e borse primavera 2014

La primavera estate 2014 per quanto concerne la moda uomo mette quest’anno un accento particolare su scarpe e borse, intere collezioni proposte da Louis Vuitton, Hugo Boss, Givenchy e Tod’s… tanto per citarne alcuni.
E già, proprio le borse, accessori che un tempo erano prerogativa solo femminile, indispensabili ed amatissime, oggi diventano parte integrante anche dell’outfit maschile.

Double-Stripe-borsa-uomo-Tod's-primavera-2014

 

1. Cartelle e ventiquattrore
Un ritorno ai manager vecchio stile, quelli che negli anni settanta giravano nella city con la loro inseparabile cartella o la ventiquattrcartella-valextra-spring-summer-2014ore super attrezzata.
Dimensione e materiale non hanno importanza, che dentro ci si voglia mettere un portatile, piuttosto che un tablet o dei fogli non fa differenza, si potrà scegliere la grandezza che si desidera e che più si confà allo stile dell’uomo che la andrà ad indossare. Massima attenzione invece si dovranno avere per i colori e per i tagli che dovranno essere molto sobri, no quindi a forme stravaganti, si a linee dritte e semplici su toni basic.


2. Borsa a tracolla e zaino
zaino-Cucinelli-primavera-2014
La borsa a tracolla e lo zaino multitasking sono senza dubbio la soluzione più comoda per l’uomo che pur non volendo rinunciare ai diktat della moda, vuole rimanere con le mani libere.
Gli stilisti per la primavera estate 2014 ci  propongono delle soluzioni in puro stile college o safari e non facendo distinzioni di età.
Lo zaino potrà essere indossato in maniera classica o portato sul davanti.


3. Borsa con manici e busta a mano

La tendenza per le borse da uomo vedono l’introduzione della più classica borsa da donna, ovviamente rivisitata ad hoc dagli stilisti per il busta-dolce-gabbana-primavera-2014sesso forte.
Dunque ampio spazio alle bags, con doppi manici corti o lungi da appoggiare alle spalle, borse capienti da indossare in ogni occasione e pratiche per poterci mettere dentro tutto il necessario, dalle chiavi di casa, alla t-shirt alla crema corpo.
La PE 2014 vede l’uomo metropolitano con la busta, borsa dalle ridotte dimensioni, il tanto che basta a contenere un Ipad ed un paio di carte di credito.

Le borse per la moda maschile sta diventando un must have, tanto da vederle presentate  in abbinamento con le scarpe, insomma in quanto ad accessori i maschietti stanno facendo concorrenza alle donne…
Un vero e proprio lancio del total look per lui per la bella stagione!

Tod’s propone il Double Strip, una collezione in morbida pelle realizzata per lui… nove modelli e sei colori per offrire all’uomo un ampio ventaglio di scelta e di stile, borse che possono essere portate in tutte le occasioni, dal lavoro, al tempo libero ed ai viaggi.
Il nome alla nuova linea viene dato dalla doppie strisce in cuoio applicate su ogni singolo pezzo, che, su richiesta, possono anche essere personalizzate oltre che prevedere un’ etichetta, anch’essa in pelle su cui far incidere le proprie iniziali.
Le stesse posso essere abbinate ai mocassini con la suola colorata.

Sergio-Rossi-primavera-estate-2014

Anche Hugo Boss propone la borsa abbinata alla scarpa, così come Givenchy propone scarpe intonate allo zaino Pop Art.
Rimangono le pratiche sneakers, si può osare con mocassini bicolore o stringate con suola colorata come ad esempio propone Sergio Rossi per donare anche alle forme più classiche un tocco di freschezza e brio tutto primaverile.
… gli accessori moda maschile, per la stagione calda, sono talmente fashion ed accattivanti che non mi sorprenderebbe sapere che qualche donna ha approfittato del contenuto del guardaroba del suo lui per rifinire il proprio look

A. S.

Comments

comments