Se siete timidi approfittate del carnevale per osare

mascherina-oro-carnevale
Siete timidi?
Vorreste osare un po’ di più con il vostro lui o la vostra lei ma non ne avete il coraggio?
Vi do io una dritta: approfittate del carnevale!
A chi non è capitato di avere delle fantasie particolari, un po’ piccanti, a chi non è venuta voglia, almeno una volta, di farsi trovare dal proprio uomo o dalla propria donna, al ritorno a casa, in una mise stuzzicante?

cuoca-provocante
cuoco-sexy

Alcuni di voi non avranno avuto problemi nel farlo, magari rispolverando un paio di autoreggenti, un completo intimo e una vestaglietta… altre avranno sostituito la vestaglia con un grembiule da cucina – ed ecco comparire una splendida cuoca provocante che vi serve la pietanza in tacco cento, questo nel caso delle donne, mentre nel caso degli uomini, trovarlo a con legato ai fianchi un asciugamano che apparecchia la tavola, è una sorpresa niente male!

… è una questione di fantasia, basta indossare un grembiule o un telo da bagno anziché il classico abito ed il gioco della seduzione può avere inizio… tutto ciò è quasi naturale per le persone più smaliziate, audaci,  quelle che ad osare si trovano a loro agio ma come la mettiamo con i più timidi? La cosa inizia a farsi più complicata, e già perché il sol pensiero li blocca a priori.
La timida o il timido teme di non piacere, di essere ridicolo, avrà fatto chissà quante prove davanti allo specchio, ma poi al momento di provarci sul serio si  è tirato indietro ed è arrossito all’idea che qualcuno potesse vederlo “combinato così”.
Il rischio, per i più timidi, è di sentirsi goffi ed inadeguati indossando un abbigliamento un po’ osé e di conseguenza, diciamocelo, come spesso accade rischiano di esserlo davvero.
L‘imbarazzo gioca brutti scherzi.
Anche l’autoreggente ha la sua dignità e va sfilata, con sensualità e disinvoltura, non tolta e basta! Come facciamo quindi ad uscire dall’imbarazzo di presentarci con un new look al nostro partner?
La risposta è semplice: dobbiamo approfittare del carnevale!
Credetemi, funziona davvero.
Potrete puntare tutto sul gioco, in maniera tale che avrete modo di sperimentare se al vostro lui o alla vostra lei questo tipo di cose piace o meno (per la mia esperienza vi anticipo che sarà difficile che non venga apprezzato) e sulla base di questo decidere eventualmente di riproporlo anche quando non sarà più carnevale…
Facciamoci quindi trovare vestiti da dottoresse o da infermiere sexy, piuttosto che da idraulico desideroso di affetto
dicevo, l’infermiera o l’idraulico perché sono “costumi” facilmente reperibili, presenti nell’armadio di ognuno di noi… basteranno pochi accorgimenti…

per l’idraulico sexy saranno sufficienti: idraulico-sexy

  1. Scarpe
    un paio di sneakers.
  2. Vestiario
    un jeans, una t-shirt edun cappellino saranno perfetti.
  3. Intimo
    niente sotto il jeans.
  4. Profumo
    mettere il profumo che lei preferisce servirà a stimolarle i sensi.
  5. Frase ad effetto
    ad ognuno la sua… serve a dare il via e a spezzare un eventuale imbarazzo.

                                                                 Per la dottoressa sexy avremo bisogno di:
dottoressa- sexy

  1. Scarpe con il tacco
    che siano bianche, nere, rosse o maculate fa poca differenza, l’importante è che abbiano il tacco  della giusta altezza che vi permetta di non risultare impacciate nei movimenti – cercate magari di evitare la ballerina.
  2. Calze autoreggenti o collant
    le prime sarebbe preferibili purché non vi facciano sentire troppo a disagio.
  3. Intimo
    basterà un reggiseno, consiglio un push-up o un balconcino, ed uno slip anche in microfibra se non avete a disposizione pizzi e trasparenze.
  4. Un camice bianco o un abitino estivo bianco
    che si tratti di una abito con una chiusura lampo sul davanti  o che abbia dei bottoni è indifferente, la cosa da valutare è che sia facilmente apribile.
  5. Due gocce di profumo
    Il profumo stimola i sensi e per molti rimane segno indelebile nei ricordi.
  6. Frase ad effetto
    ad ognuno la sua… anche un semplice “vediamo un po’ dove ti faceva male” riuscirà, dopo il primo choc iniziale nel vedervi così,  a metterlo nella condizione di fargli capire che il divertimento può avere inizio.

E’ carnevale, è un gioco, potete farcela!
Potrete ovviamente apportare tutte le modifiche che riterrete opportune, se l’infermiera sexy o l’idraulico sexy vi sembreranno scelte troppo audaci, basterà semplicemente farvi trovare in intimo distesi sul divano con in dosso una mascherina di carnevale.

donna-sul-divano-nuda-e-maschera
Allora?
Cosa state aspettando? Andate a cercare quello che avete nell’armadio ed iniziate a fare le prove… e come sempre,
fatemi sapere come è andata!

A. S.

Comments

comments